Tipi di slot machine

Ultimo aggiornamento:

Le slot machines sono una passione sempre più diffusa, anche in Italia. Se una volta il loro godimento era possibile solo nei locali pubblici, oggi si può invece giocare anche online. La loro diffusione ha però provocato notevole allarme sociale, in quanto il gioco può trasformarsi in una vera e propria dipendenza, ovvero la ludopatia. Proprio per questo lo Stato ha cercato di regolare il fenomeno, affidandone la vigilanza all’AAMS (Amministrazione Autonomia dei Monopoli di Stato). Le regole e gli standard imposti dall’ente in questione devono essere seguiti per filo e per segno dagli operatori, soprattutto quelli che propongono giochi online.

Le slot online convengono di più rispetto alla macchinette da barLe slot online sono molto più convenienti di quelle da bar

Per rendersi conto di quanto sia intrigante questo settore, ti basta provare a giocare alle slot gratis presenti sul nostro sito per capire quanto avvincente e divertente possa risultare l’esperienza di gioco con le “Macchinette”.

Una delle domande che ci può porre, proprio osservando la grande varietà di giochi proposti dagli operatori maggiori è la seguente: quanti sono i tipi di slot machine esistenti?

Indice dei contenuti

Lista slot machines: le varie tipologie

Pochi sanno che la prima slot machines è nata nel 1895, negli Stati Uniti. Si tratta della Liberty Bell, attribuita a un certo Charles Fey, meccanico di origini bavaresi che proprio grazie a questa invenzione cambiò letteralmente la sua vita. La diffusione delle nuove macchinette, in quei primi anni meccaniche e dotate di una sola leva per tirare, fu subito impetuosa. Per le prime macchinette elettromeccaniche occorrerà attendere gli anni ’60 del passato secolo, mentre quelle completamente elettroniche arrivarono due decenni più tardi.

Le slot machines hanno visto la luce negli ultimi anni del XIX secolo

Le slot machines hanno esordito nel 1895 e da quel momento hanno subito molte modifiche

Proprio da quanto detto sinora, possiamo azzardare una classificazione dei tipi di slot machine utilizzando un approccio di tipo storico, dal quale risultano le seguenti categorie:

  • le fruit machine, ovvero le prime slot il cui nome richiamava i simboli dei rulli;
  • le slot machine classiche, semplici e dotate di una o più payline;
  • le video slot machine, che comprendono simboly “Wild” (jolly) e “Scatter”, grazie ai quali è possibile accedere ai giochi bonus;
  • le 3d slot machine slot, di ultima generazione, dotate di software sempre più accurati.

Come funzionano le slot machines

Altra domanda che occorre porsi, ove si sia deciso di giocare con le slot machines è la seguente: come funzionano?
La prima cosa che occorre dire è che nonostante la grande varietà di macchine disponibili, il funzionamento di base è pressoché lo stesso, indipendentemente da chi abbia prodotto il gioco e dalle funzioni bonus presenti.
Il secondo punto da mettere in rilievo è che le slot machines non prevedono elementi di abilità e chi gioca deve affidarsi unicamente alla fortuna. La generazione dei risultati di ogni giocata, siano essi vincenti o perdenti, va a dipendere da un algoritmo casuale RNG (Random Number Generator), la cui certificazione garantisce la casualità integrale.

Una volta fatta questa premessa, possiamo riassumere lo schema di gioco in questo modo: il giocatore deve solo scegliere il numero di linee su cui puntare, l’importo della puntata e fare girare i rulli della slot.
Poiché il funzionamento è realmente ridotto all’osso, i produttori hanno deciso di aggiungere una serie di funzioni per movimentare la scena ed evitare che dopo pochi minuti il giocatore decida di mollare. Queste funzioni sono:

  1. i jackpot progressivi, che vanno ad attingere da un montepremi complessivo formato dalla piccola percentuale prelevata da ogni giocata. Le probabilità di fare un jackpot sono pochissime, e in pratica è più facile fare 5 al Superenalotto;
  2. i Free Spin, ovvero le combinazioni particolari di simboli grazie alle quali il giocatore può vincere un numero variabile di giocate gratuite, che permettono di vincere denaro;
  3. funzioni e giochi bonus, in cui il giocatore riceve premi in denaro oltre alle vincite realizzate dalle combinazioni rilasciate dai rulli al termine della giocata.

Qual è la percentuale di guadagno delle slot machines?

Altra domanda che occorre porsi, prima di giocare alle slot è la seguente: quali sono le probabilità di vincita con una slot machine? A determinarla sono diversi fattori ovvero:

  • il numero dei rulli, che preferibilmente devono essere non più di 5;
  • il numero dei simboli disponibili, che dovrebbero essere 20 al massimo;
  • il livello del payout garantito, tale da andare dall’ 80 al 95%.

Ne consegue che le slot machine più convenienti, ovvero in grado di offrire maggiori possibilità di vittoria sembrano essere quelle con 3 rulli e dotate al massimo di 20 simboli diversi.

L’importanza del payout

In questo quadro è poi fondamentale affrontare il discorso relativo al payout, perché proprio esso dovrebbe consigliare l’utilizzo di una slot al posto di un’altra.

I produttori di slot machines devono comunicare la percentuale minima di vittoria

Lo Stato italiano esige una percentuale minima di vittoria a favore dei giocatori

Intanto va ricordato come lo Stato italiano imponga una condizione ben precisa: i giochi d’azzardo certificati ed autorizzati, per ragioni di sicurezza, devono avere quote fisse per il pagamento dei premi, che nel caso di queste macchinette sono posizionate al 75%.
Ogni produttore è tenuto a comunicare ai giocatori l’ammontare del payout. Le slot machine possono essere divise in due gruppi diversi a secondo delle loro probabilità di grandi vincite e del payout:

  1. Tight Slot Machine, con percentuale di payout tra il 50% e l’80%;
  2. Loose Slot Machine, le cui percentuali di vincita si situano tra l’80% e il 90%.

Sai quali sono le slot che pagano di più ? Scoprilo insieme a noi !

Slot machine: qual è la vincita massima?

AAMS impone anche un limite sulla vincita massima, erogabile in 100 euro per vincita. Ne consegue che nel caso in cui la slot mostri a video una vincita superiore ai 100 euro, verrà comunque erogata la somma di 100 euro mentre lo sforamento non verrà corrisposto. Una cosa da tenere presente, quando si decida di giocare con le slot machines.

Anche in questo caso consigliamo comunque di scegliere un casinò online certificato da AAMS, proprio per il fatto che questo genere di operatore è tenuto a rispettare le direttive dei Monopoli di Stato sul gioco.

Alessandro di

Dal 2011 testiamo e recensiamo i casino online per fornire ai nostri lettori tutti i suggerimenti più utili per giocare in sicurezza sui siti più affidabili. Senza la presunzione di essere i migliori, ma certi della nostra serietà, competenza e trasparenza.

Guide correlate che ti potrebbero interessare: