Apple Pay

Pubblicato il 19 Aprile, 2022

Apple Pay è un metodo di pagamento contactless facile e sicuro che ti permette di fare acquisti nei negozi, online oppure nelle applicazioni, ma viene utilizzato anche per depositare e prelevare fondi nei casinò online ADM. Nella nostra recensione scopriremo tutti i vantaggi principali di questo rinomato e tecnologico sistema di pagamento di proprietà della Apple Inc.

Applepay
Indice dei contenuti

Perché Apple Pay è utilizzato dai Migliori Casino Online

Applepay è stato sviluppato da Apple Inc., una multinazionale statunitense, fondata nel 1976 da Steve Jobs, che non ha bisogno di particolari presentazioni in quanto leader assoluto nella produzione di sistemi operativi, smartphone e computer: ha sede a Cupertino, in California e ha creato Applepay nel 2014.

Applepay ha riscosso subito un enorme successo per via della sua rapidità e affidabilità, in Italia funziona con carte di credito, debito e prepagate dei circuiti come American Express, PagoBancomat, Maestro, Mastercard, Visa e V Pay.

Apple pay, in sostanza, permette di effettuare pagamenti contactless, ossia senza che ci sia bisogno di inserire fisicamente la carta nel lettore: è sufficiente infatti avvicinarla grazie al supporto della tecnologia RFID e NFC. Pertanto non c’è bisogno né di inserire un PIN né di firmare la ricevuta.

Si può utilizzare Applepay tramite gli smartphone che vanno dall’iPhone 6 in poi oppure gli Apple Watch, ma anche con Mac e iPad Air 2 e superiori. Basta aggiungere la propria carta all’APP Wallet.

Secondo quanto riportato dalla stessa Apple, questo metodo di pagamento è persino più sicuro delle carte di debito, credito o prepagate: il numero di carta e l’identità non vengono condivisi con terze parti e non rimangono memorizzati sul dispositivo o sui server Apple.

Applepay

Come configurare Apple Pay

Apple Pay non prevede una vera e propria registrazione come accade con altri metodi di pagamento, bensì è necessario configurarla tramite il tuo dispositivo Apple utilizzando l’APP Wallet.

L’autenticazione avviene tramite codice PIN, Touch ID o Face ID direttamente dal tuo dispositivo.

Per utilizzare Apple Pay c’è bisogno essenzialmente di tre cose: un dispositivo compatibile con la versione più recente del sistema operativo, una carta supportata da un istituto che aderisce al servizio e un ID Apple connesso ad iCloud.

A prescindere dal dispositivo che intendi utilizzare, il procedimento è praticamente sempre il medesimo. Ecco ad esempio come funziona su iPhone.

  • Apri l’APP Wallet e clicca su Aggiungi.
  • Seleziona il tipo di carta.
  • Segui i passaggi e compila tutti i campi necessari.
  • Verifica le informazioni con la tua banca o l’istituto emittente che potrebbero chiederti di fornire info aggiuntive.

Prima di cominciare, puoi visitare il sito Apple per accertarti che la tua area geografica sia compatibile con Apple Pay, inoltre puoi contattare il tuo istituto emittente per assicurarti che la carta sia compatibile con Apple Pay.

Vantaggi e svantaggi di Apple Pay

I vantaggi di Apple Pay sono tanti.

  • Rapidità delle transazioni.
  • Non richiede la presenza di una carta fisica.
  • Disponibile su molti casinò online legali.
  • Elevati standard di sicurezza.
  • Disponibile anche all’estero.
  • Nessuna commissione.
  • Nessuna condivisione dei dati.
  • Si può utilizzare sia online che nei negozi fisici.

Gli svantaggi si possono riassumere in due soli aspetti.

  • Non disponibile per tutte le banche.
  • Qualche casinò online ancora non lo accetta.

Come funziona Apple Pay

applepay

Per utilizzare Apple Pay devi scaricare l’APP Wallet sul tuo dispositivo e associarla a una carta di debito, credito o prepagata oppure a un istituto bancario che lo supporti.

Per utilizzare Apple Pay puoi usare iPhone, iPad, Apple Watch e Mac.

Puoi effettuare pagamenti con Apple Pay nei negozi, sul web e sulle APP, accertati però che sia presente il logo Apple Pay che testimonia la possibilità di utilizzarlo.

Applepay sostituisce il chip della carta e il suo codice PIN nei POS contactless e quindi risulta estremamente comodo e veloce da usare.

Si riceve una notifica non appena il pagamento è stato effettuato, anche se il trasferimento dei fondi non è sempre immediato perché segue le tempistiche del metodo di pagamento scelto.

Apple Pay è un sistema di pagamento sicuro?

Sulla sicurezza di Apple pay non ci sono dubbi poiché utilizza un numero specifico per il tuo dispositivo e un codice di transazione univoco. I dati non rimangono mai memorizzati e non vengono condivisi.

Quando paghi con Apple pay da una carta di debito, credito o prepagata non vengono archiviati i dati delle transazioni quindi non possono essere ricollegate a te.

Casino Online Apple Pay

Apple pay non è ancora disponibile su tutti i casinò online, ma ci auguriamo che al più presto tutti i più importanti siti di gambling lo inseriscano tra i metodi accettati.

Di certo, per utilizzarlo su un casinò, è necessario registrarsi e inviare una copia di un documento di identità.

Il grande vantaggio è che non ci sono limiti minimi o massimi delle transazioni, per autorizzare i depositi o prelievi si può utilizzare comodamente il proprio ID. In ogni caso è consigliabile verificare se il casinò online impone comunque dei limiti minimi o massimi.

Federico Gulotta di

Dal 2011 testiamo e recensiamo i casino online per fornire ai nostri lettori tutti i suggerimenti più utili per giocare in sicurezza sui siti più affidabili. Senza la presunzione di essere i migliori, ma certi della nostra serietà, competenza e trasparenza.

Guide correlate che ti potrebbero interessare: