Casinò ancora chiusi, ecco cosa dice il nuovo Dpcm

Ultimo aggiornamento:

Indice dei contenuti

Come ampiamente previsto, il nuovo Dpcm firmato poche ore fa prevede la proroga del periodo di chiusura dei casinò fino al prossimo 3 dicembre. Le disposizioni di chiusura delle sale da gioco e dei casinò, che sarebbero dovute essere valide fino al 24 di questo mese, allungano il periodo di inattività di “sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò”, anche se svolte all’interno di locali che sono adibiti ad attività differente.

Casino Notizie

Si tratta evidentemente di un altro duro colpo ad un comparto che ha vissuto certamente dei tempi migliori, e che pone a rischio la sostenibilità del lavoro delle aziende del settore e dei suoi dipendenti.

Intanto, a beneficiare della chiusura dei casinò italiani è il vicino casinò di San Marino, gestito dalla Giochi del Titano Spa nella sala Diamond, nella zona industriale di Rovereta.

Gli incassi stimati da Gioconews sono di circa 1,85 milioni di euro nel mese di ottobre 2020, in crescita del 32,94% rispetto a quelli maturati nello stesso mese diun anno fa. Il progressivo dei primi 10 mesi dell’anno sale così a 10,8 milioni di euro, il 29% in meno rispetto ai primi dieci mesi del 2019, penalizzato dai 99giorni di chiusura nel corso d’anno a causa del Covid-19.

Tuttavia, rispetto ai casinò italiani, il casinò di San Marino può vivere giorni più sereni. Non è infatti prevista una serrata definitiva come avviene nel nostro Paese, ma solamente una chiusura alle ore 24.

Per quanto concerne il numero di visite, il conteggio sale a 16.434 unità nel mese, il 10,35% in più dell’anno precedente. il contatore annuale segna 98.870 visite, il 37,65% in meno su base annua. I clienti nuovi sono stati a1.286 nel mese, e 7138 nell’anno.

Numeri che probabilmente suggeriscono che la chiusura dei casinò italiani avvenuta nel mese di ottobre sta spingendo molti connazionali a provare la sala Diamond, e cercare così un appagamento nel vicino territorio meno interessato dalle disposizioni anti Covid-19.

Staff di

Dal 2011 testiamo e recensiamo i casino online per fornire ai nostri lettori tutti i suggerimenti più utili per giocare in sicurezza sui siti più affidabili. Senza la presunzione di essere i migliori, ma certi della nostra serietà, competenza e trasparenza.

Guide correlate che ti potrebbero interessare: