Casinò online, ecco chi è cresciuto nell’estate 2020

Ultimo aggiornamento:

Indice dei contenuti

Aggiornati a luglio 2020, gli ultimi dati ufficiali dell’andamento dei casino online in Italia ci confermano il buon andamento di alcuni big del settore come Sisal e Snai, e la tenuta degli operatori maggiori del nostro settore.

casino online 4Perchè preferire i casino online a quelli standard ?

Crescono anche SKS365, Betsson e Goldbet, così come E-Play24, che quasi riesce a raddoppiare la propria quota mercato, sfiorando il 2%.

Ma cerchiamo di fare il punto sui casinò online italiani, soffermandoci in particolar modo sui primi 10 marchi che dominano il nostro mercato. In tal senso, non sfugge come il 70% del mercato italiano dei casinò online nell’estate 2020 fosse in mano ai primi 10 operatori, dimostrando così una concentrazione nelle mani dei big che, tuttavia, non esclude le buone prestazioni delle insegne minori.

Andando con ordine, il leader dei casino online italiani è certamente Pokerstars, con una quota di mercato del 12,48%, davanti a Sisal con l’8,51% e a Snaitech con il 7,81%, a completamento di questo podio. Poco più giù troviamo però Lottomatica con il 7,03%, e ancora Eurobet con il 6,69% e 888 con il 6,20%.
Sempre nella top ten, ma un poco più attardati, troviamo altresì SKS365 con il 5,83%, Betsson con il 5,39% e Novomatic con il 4,91%, davanti a Goldbet con il 4,36%.

Fuori dai primi 10 posti, ma poco distanziato rispetto alla top ten, c’è poi Bwin, con una quota di mercato del 4,04%. Sopra il 2% troviamo anche William Hill con il 2,25% e Leo Vegas con il 2,08%. Sotto il 2%, ma di poco il già rammentato E-play24, con l’1,99%, così come Betflag con l’1,83% e Bet365 con l’1,76%. Sopra l’1% anche Vincitù con l’1,32%, Bbet con l’1,23% e Betpoint con l’1,20%.

Davide Staff di

Dal 2011 testiamo e recensiamo i casino online per fornire ai nostri lettori tutti i suggerimenti più utili per giocare in sicurezza sui siti più affidabili. Senza la presunzione di essere i migliori, ma certi della nostra serietà, competenza e trasparenza.

Guide correlate che ti potrebbero interessare: