Entain entra nel mercato delle scommesse europeo degli eSports

Ultimo aggiornamento:

Indice dei contenuti

Entain, un importante operatore di scommesse sportive, ha siglato un accordo che lo vedrà acquisire il fornitore americano di scommesse eSports Unikrn Incorporated.

Entain

Secondo un report pubblicato dal Financial Times giovedì scorso, l’azienda londinese ha rivelato che l’investimento è stato di circa 50 milioni di sterline, che includono le spese associate all’ulteriore sviluppo della piattaforma eSports dell’acquisizione, in modo da essere meglio in grado di sfruttare un mercato ampiamente considerato del valore di circa 1,4 miliardi di sterline.

Precedentemente conosciuta come GVC Holdings fino a quando non al cambiamento di denominazione avvenuto alla fine del 2020, Entain è già responsabile di una serie di domini di casinò online e scommesse sportive che includono Ladbrokes.com, Bwin.com, Coral.co.uk e Sportingbet.com, così come le catene di bookmakers della sua nazione Ladbrokes e Coral. Il giornale ha riferito che l’azienda diventerà ora la prima grande impresa di gioco d’azzardo a fare un passo significativo nelle arene degli eSports e del video gioco.

Contemporaneamente alla pubblicizzazione del suo imminente acquisto di Unikrn Incorporated ed Entain ha spiegato di aver assunto l’ex capo degli eSports per il pioniere del live streaming Twitch, Justin Dellario, per guidare la sua nuova incursione nei videogiochi. Jette Nygaard-Andersen ha preso il posto di Shay Segev come amministratore delegato del colosso con sede nell’Isola di Man nel mese di gennaio e si dice che abbia descritto l’ultima recluta della sua azienda come “una sorta di rock star” nel settore grazie ai suoi oltre 15 anni di esperienza negli eSports.

Nygaard-Andersen ha dichiarato che “gli eSports sono una comunità e il modo per avere successo è quello di far crescere un business che è già in quella comunità. Questo è il nostro punto di partenza per costruire una piattaforma completamente integrata per le scommesse sugli eSports“.

Il Financial Times ha riferito che gli eSports hanno generato entrate pubblicitarie che negli soli Stati Uniti, l’anno scorso, sono ammontate a circa 141 milioni di sterline, con un’impennata di circa il 37% rispetto alla cifra del 2018 di circa 103 milioni di sterline. Entain stessa ha previsto che il mercato globale dei giochi interattivi potrebbe valere più di 14 miliardi di sterline entro la fine del 2025, poiché diventa sempre più attraente per la “Generazione Z”, molto più attenta alla tecnologia.

Fonte: Entain

Staff di

Dal 2011 testiamo e recensiamo i casino online per fornire ai nostri lettori tutti i suggerimenti più utili per giocare in sicurezza sui siti più affidabili. Senza la presunzione di essere i migliori, ma certi della nostra serietà, competenza e trasparenza.

Guide correlate che ti potrebbero interessare: