Playtech, ecco i nuovi piani di crescita internazionale

Ultimo aggiornamento:

Indice dei contenuti

Playtech continua ad espandersi in tutti i principali mercati chiave, emergenti e maturi. E, in tale percorso di sviluppo sostenibile, rileva i recente comunicato secondo cui l’azienda si sarebbe assicurata nuovi accordi di licenza in quattro Stati degli USA.

Playtech Slot Machine

L’azienda, listata al FTSE 250 e fondata dal miliardario israeliano Teddy Sagi nel 1999, ha siglato partnership strategiche con aziende di proprietà di Greenwood Racing, un grande operatore statunitense che ha la proprietà di diversi casinò e ippodromi, tra cui il noto Parx Casino in Pennsylvania.

Gli accordi riguardano la licenza dei prodotti Playtech in Pennsylvania, Michigan, Indiana e New Jersey, a partire dal lancio di un casinò online in Michigan su piattaforme Playtech.

Ricordiamo come una sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti del 2018 permetta ai singoli Stati di decidere sulla legalizzazione delle scommesse sportive, e come dopo tale pronuncia il settore abbia conosciuto un vero e proprio boom, attirando investimenti miliardari.

Diverse aziende del settore quotate a Londra – tra cui Playtech, il proprietario di Ladbrokes Entain e Flutter, il gigante dietro Paddy Power – si stanno tutti concentrando sulla crescita degli Stati Uniti nei mercati di gioco regolamentati. Playtech fornisce già prodotti a bet365 e Entain nel New Jersey.

L’amministratore delegato della società, Mor Weizer, ha detto che “questo è il prossimo passo per Playtech negli Stati Uniti e siamo lieti di lavorare con le società Greenwood per catturare questa eccitante opportunità a lungo termine”.

L’azienda, che è stata quotata in Borsa nel 2006 e ad oggi impiega più di 6.000 persone in tutto il mondo, ha visto le proprie azioni salire dell’1,7% subito dopo l’annuncio.

Fonte: Playtech

Staff di

Dal 2011 testiamo e recensiamo i casino online per fornire ai nostri lettori tutti i suggerimenti più utili per giocare in sicurezza sui siti più affidabili. Senza la presunzione di essere i migliori, ma certi della nostra serietà, competenza e trasparenza.

Guide correlate che ti potrebbero interessare: